lunedì 30 ottobre 2017

Il Calendario del Pesce




Quando scegliamo il pesce da acquistare dobbiamo sempre valutare fattori come stagionalità e provenienza poiché proprio come per la frutta e la verdura, anche il mare impone un ciclo vitale che deve essere rispettato.

Acquistare il pesce di stagione, soprattutto a livello locale, può portare vantaggi quali la diminuzione di costi di importazione, trasporto e conservazione del pesce e la variazione della nostra alimentazione.

Il nostro mare offre una quantità infinita di pesce azzurro ricco di acidi grassi e omega 3 che possono portare benefici al sistema circolatorio dell'uomo e al buon funzionamento dell'attività cardiaca.

Esistono molti pesci che possono essere reperiti in più mesi dell'anno però, di norma, ogni mese ha la sua tipologia di pesce di riferimento e, per soddisfare la vostra curiosità, vi elencheremo i prodotti stagionali suddivisi per mese:

         Gennaio: Nasello, Sardina, Spigola, Alice, Calamaretto, Cernia, pesce di San Pietro, Rombo, Sarago, Sgombro e Triglia;

         Febbraio: anche qui Nasello, Sardina, Spigola, Alice, Cernia e Sogliola e, si aggiungono, Mazzancolla, Ombrina, Pannocchia, Seppia, Tonno rosso, Vongola Verace;


         Marzo: Acciuga, Dentice, Gamberetto Rosa, Granchio, Rana Pescatrice, Scampo, Scorfano, Sgombro;


         Aprile: Pesce spada, Sardina, Alice, Triglia, Aragosta, Cernia, Totano e, anche qui, Acciuga, Dentice, pesce di San Pietro, Ricciola, Sarago, Mazzancolla;

         Maggio: Acciuga, Cefalo, Dentice, Pesce Spada, Sogliola, Tonno, Spigola, Gamberetto Rosa, Totano, Triglia, Cernia;

     Giugno: Orata, Nasello, Cefalo, Sardina, Sogliola, Tonno, Triglia, Gamberetto Rosa, Granchio, Sgombro e Sarago;

         Luglio: Gallinella, Lanzardo, Leccia, Mormora, Sugarello, Vongola Verace, Nasello, Pesce Spada, Occhiata, Sardina, Scampo, Sogliola, Tonno, Totano, Triglia;

         Agosto: Acciuga, Dentice, Orata, Pesce Spada, Sardina, Sgombro, Triglia, Cefalo;

        Settembre: Acciuga, Alice, Calamaro, Gattuccio, Mazzancolla, Ombrina, Orata, Pannocchia, Moscardino, Rombo Chiodato, Ricciola, Seppia, Tonno Rosso;

         Ottobre: Il mese di Ottobre propone gli stessi pesci del mese di Settembre;

         Novembre: Calamaretto, Calamaro, Cernia, Gattuccio, Moscardino, Rombo Chiodato, Orata e Pannocchia;

    Dicembre: Oltre i pesci di stagione che troviamo anche nel mese precedente, il mese di Dicembre offre il Pagro, il Polpo e lo Spinarolo.

Mangiare pesce fa bene al nostro organismo. Mangiare il pesce stagionale fa bene alla Natura e aiuta i nostri mari a proliferare.

venerdì 13 ottobre 2017

Profumo di Mare, Atmosfera e Cibo Genuino


Il Ristorante 'a Fenestella sorge sulla collina di Posillipo, a Marechiaro (Napoli). Nato agli inizi del secolo come trattoria, nel tempo, si trasforma in un ristorante che offre piatti tipici a base di pesce rispettando il culto e la tradizione napoletana.

“A Marechiaro ce sta na fenesta:
la passiona mia ce tuzzuléa…
Nu garofano addora ‘int’a na testa,
passa ll’acqua pe’ sotto e murmuléa…
A Marechiaro ce sta na fenesta….
Chi dice ca li stelle só’ lucente,
nun sape st’uocchie ca tu tiene ‘nfronte!


Il nome del nostro ristorante deriva da una finestra del locale da cui si affacciava la famosa Carolina, la celebre protagonista della canzone di Salvatore Giacomo “A Marechiaro”; una finestra dalla quale si può ammirare un panorama splendido e da cui si può scorgere appena la linea d'orizzonte che distingue il blu del mare dall'azzurro del cielo.

'A Fenestella, con il passare degli anni e l'esperienza maturata, è diventato simbolo di genuinità per i napoletani. Lo chef, propone una vasta scelta di specialità della tradizione regionale Marinaresca e di pietanze a base di pesce fresco pescato giorno per giorno. Gli ingredienti utilizzati sono attentamente selezionati e ricercati e garantiscono un piatto finale di altissima qualità.

I nostri piatti, frutto della nostra immensa passione per il buon cibo, deliziano i palati dei nostri clienti da generazioni e, ogni giorno, vengono apprezzati e amati da chi, come noi, è alla ricerca della perfezione.


Il mare, il profumo del pesce e il panorama mozzafiato fanno da contorno a un'ottima cucina napoletana.

I crostacei: come si mangiano?

Chi di noi davanti ad una bella e succulenta aragosta non si è trovato in difficoltà su come mangiarla? Probabilmente in molti. Q...